Nessun ultimatum all'Italia

Nessun ultimatum all’Italia

L’Unione europea non ha dato nessun ultimatum all’Italia ma bensì una richiesta con una lettera ufficiale in cui evidenzia la necessità di una piccola correzione dello 0,3% del deficit strutturale relativo all’anno 2017. A questo punto la Commissione europea logicamente si aspetta la messa in campo delle relative misure cautelative da parte del Governo entro […]

aumento di capitale per Unicredit

Probabile aumento di capitale per Unicredit

Per quanto riguarda l’aumento di capitale di Unicredit, manovra da 14 miliardi di euro, si sta lavorando a uno sconto intorno al 40/45% con un prezzo di emissione delle nuove azioni a 1,4- 1,5 euro. Tutto questo è stato riferito da una fonte molto vicina a tutta la situazione, la stessa fonte ha confermato anche […]

Dollaro

Frenata del Dollaro

I dati di ieri sulla produttività americana nel secondo trimestre hanno raffreddato ancora di più l’ottimismo che c’era riguardante una crescita del Paese dopo gli ottimi numeri che erano stati raggiunti venerdì scorso nel mercato del lavoro. A mezza mattinata il rapporto Euro/Dollaro era di poco al di sotto del massimo intraday a quota 1,1162 […]

Gas naturale

Valori futures del Gas naturale in ribasso

In questa sezione borsistica americana di inizio settimana i futures del Gas naturale sono in ribasso. All’interno del New York Mercantile Exchange i futures del Gas naturale in consegna ad agosto sono stati scambiati a 2,939 dollari americani per ogni milione di British thermal units, questo valore è sceso dello 0,31%. I valori di scambio […]

fondo atlante

Oltre 4 miliardi raccolti per il Fondo Atlante

A tutt’oggi sono 68 gli investitori che hanno aderito al fondo Atlante nato per salvaguardare le banche, alla data di chiusura di ieri 28 aprile il promotore Quaestio Capital Management Srg ha raccolto 4,378 miliardi di Euro. Questo fondo durerà cinque anni con la possibilità di rinnovo per altri tre ma potrà essere riaperto nel […]